Ultima modifica: 22 Novembre 2019

Scuola dell’Infanzia Rodari

“Tutti i bambini sono semi di luce che cercano ispirazione, guida, la promessa di un mondo d’armonia e generosità. Agli adulti spetta la grande responsabilità di offrire loro un terreno in cui far germogliare la luce che c’è in ognuno di noi…”

Scuola del'infanzia Rodari: entrata

Attività didattiche

Progettualità annuale scuola dell’infanzia

La Scuola dell’Infanzia “Gianni Rodari” accoglie bambini suddivisi in sette sezioni eterogenee per età.

L’edificio è ampio e disposto su due livelli.

Al piano terra si trovano quattro aule ( blu, azzurra, rosa, viola), una sezione “arcobaleno” strutturata  per la didattica laboratoriale, dove tutti (bambini e docenti) a turno possono utilizzare la lavagna multimediale, due laboratori di pittura (Closlieu), due spazi per la manipolazione, la biblioteca, la sala docenti, lo spogliatoio del personale con bagno annesso, la cucina e una stanza per il personale ATA.

Al primo piano sono collocate tre aule (gialla, arancione, e verde), un laboratorio di pittura (Closlieu), uno spazio per la manipolazione e un salone adibito in parte a dormitorio e in parte a piccola stanza per l’attività psicomotoria.

Nel piano interrato, oltre ad alcuni ripostigli, si trova l’aula di psicomotricità, ribattezzata dai bambini “la sala dei cuscini”.

La struttura è circondata da un ampio giardino dotato di scivoli, ponte tibetano, due sabbionaie, l’orto dei profumi, delimitato da un pergolato, e un piccolo spazio con un percorso di tronchi in legno.